Salta la testata inizio inizio
Ministero della Salute



Presenza di formammide nei tappetini puzzle. Valutazioni dell’Istituto Superiore di Sanità

L’Istituto Superiore di Sanità sta valutando i dati forniti dalle ditte importatrici dei tappetini Puzzle (detti anche Eva Mats) in merito alla presenza di formammide (concentrazione ed emissione).

La formammide è una sostanza tossica soprattutto per via inalatoria, anche se l'esposizione orale, come l'accidentale ingestione di alcune piccole parti, può avere un ruolo, considerando l'abitudine dei bambini piccoli di portare alla bocca e succhiare/masticare oggetti. L'esposizione per la via cutanea al momento sembra la meno rilevante.

L'ISS chiede alle Ditte di precisare "il metodo utilizzato per la misura dell’emissione, il peso totale del tappetino e i parametri applicati per la trasformazione in mg/m3 o i dati necessari per poter effettuare la valutazione del rischio connesso all’uso.E’ opportuno inoltre che siano forniti i dati di convalida dei risultati, al fine di riscontro della qualità dei dati forniti.”

Leggi la nota ministeriale e la valutazione del rischio dell'Iss.


Data pubblicazione: 15 giugno 2011



Ministero della Salute - Centralino 06.5994.1 - Codice Fiscale 80242250589