Salta la testata inizio
Ministero della Salute



Multimedia - Audio




Chi abbandona un cane lo condanna
L'abbandono dei cani è un gesto incivile, è un reato e rappresenta la causa primaria del randagismo. Contrastare l'abbandono dei cani è l'obiettivo delle campagne di sensibilizzazione lanciate dal Ministero della Salute, condivise e realizzate in collaborazione con i Comuni e le Province.

02 Luglio 2012




Non abbassare la guardia, fai il test...AIDS. La sua forza finisce dove comincia la tua
La campagna invita a "non abbassare la guardia" nei confronti dell'adozione di misure di prevenzione per evitare il contagio. Focus della campagna è quello di incentivare i giovani adulti (30-40 anni), di qualunque orientamento sessuale, italiani e stranieri, ad effettuare il test HIV.

30 Novembre 2011




Io non fumerò mai!
La campagna 2010 del Ministero contro il fumo si rivolge ai giovanissimi con l'obiettivo di rendere i bambini consapevoli e capaci di scelte positive, per una vita in pieno benessere, libera da condizionamenti ingannevoli.
Testimonial della campagna 2010 è il noto attore Renato Pozzetto, interprete dello spot telefonico che sarà trasmesso a partire da metà novembre a metà dicembre sulle principali reti cinematografiche e radiofoniche.

25 Novembre 2010




Campagna di comunicazione per la promozione dell'allattamento al seno
Il latte della mamma non si scorda mai, perchè sappiamo che il latte materno è il miglior alimento per il neonato, fatto su misura per lui, ricco di qualità uniche, ma è anche molto di più. Il cui valore si conserva duraturo nel tempo.

06 Maggio 2010




Campagna di comunicazione per la promozione dell'allattamento al seno
Il latte della mamma non si scorda mai, perchè sappiamo che il latte materno è il miglior alimento per il neonato, fatto su misura per lui, ricco di qualità uniche, ma è anche molto di più. Il cui valore si conserva duraturo nel tempo.

06 Maggio 2010




Campagne di comunicazione - La fertilita' e' un bene comune. Prenditene cura
Informazione e prevenzione dei fenomeni dell'infertilita'

22 Dicembre 2009




Campagna di comunicazione sul fumo - FASE 2 "on air" - Spot 1
Partirà in onda su radio il 1 agosto la seconda fase della campagna di comunicazione sul fumo con la partecipazione di Renato Pozzetto

31 Luglio 2009




Campagna di comunicazione sul fumo - FASE 2 "on air" - Spot 3
Partirà in onda su radio il 1 agosto la seconda fase della campagna di comunicazione sul fumo con la partecipazione di Renato Pozzetto

31 Luglio 2009




Campagna di comunicazione sul fumo - FASE 2 "on air" - Spot 2
Partirà in onda su radio il 1 agosto la seconda fase della campagna di comunicazione sul fumo con la partecipazione di Renato Pozzetto

31 Luglio 2009




Messaggio radiofonico della Campagna di comunicazione 2009 endometriosi 'Quello che non so di me'
Ascolta il messaggio radiofonico trasmesso sulle emittenti RTL 102.5, 'Radio Italia solo musica Italiana' e sui circuiti RAI

04 Marzo 2009




"Quando sei li per li" degli Assalti frontali
Il brano rap realizzato per la Campagna di Prevenzione Aids 2007/2008 del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali - Settore Salute

19 Novembre 2008




Campagna vaccinale gratuita contro l'HPV
Obiettivo prevenzione del tumore alla cervice uterina.

22 Febbraio 2008




GIGI BUFFON - Campagna "Non giocare con la vita, se guidi non bere"
Ciao, sono Gigi Buffon. La mancanza di lucidità ti può far prendere un gol, perdere una partita, ma il calcio è un gioco. Invece, quando guidi devi essere lucido: potrebbe non esserci una rivincita. Ricordati che un campione sa controllarsi, sempre.
Non giocare con la vita. Se guidi, non bere!

(E' una campagna del Ministero della Salute)

13 Agosto 2007




GENNARO GATTUSO - Campagna "Non giocare con la vita, se guidi non bere"
Ciao, sono Gennaro Gattuso. La distrazione di un attimo può farti sfuggire l'avversario, perdere una partita, ma il calcio è un gioco. Invece, quando guidi non devi mai distrarti: potrebbe non esserci una rivincita. Ricordati che un campione sa controllarsi, sempre.
Non giocare con la vita. Se guidi, non bere!

(E' una campagna del Ministero della Salute)

13 Agosto 2007




MARCELLO LIPPI - Campagna "Non giocare con la vita, se guidi non bere"
Ciao, sono Marcello Lippi. La distrazione di un attimo, l'euforia, la mancanza di lucidità possono farti perdere una partita, ma il calcio è un gioco. Invece, quando guidi non devi perdere la lucidità: potrebbe non esserci una rivincita. Ricordati che un campione sa controllarsi, sempre.
Non giocare con la vita. Se guidi, non bere!

(E' una campagna del Ministero della Salute)

13 Agosto 2007




FRANCESCO TOTTI - Campagna "Non giocare con la vita, se guidi non bere"
Ciao, sono Francesco Totti. L'euforia può anche farti sbagliare un gol, farti perdere una partita, ma il calcio è un gioco. Invece, quando guidi non devi mai esagerare: potrebbe non esserci una rivincita. Ricordati che un campione sa controllarsi, sempre.
Non giocare con la vita. Se guidi, non bere!

(E' una campagna del Ministero della Salute)

13 Agosto 2007




FABIO CANNAVARO - Campagna "Non giocare con la vita, se guidi non bere"
Ciao, sono Fabio Cannavaro. La distrazione di un attimo può farti sfuggire l'avversario, può farti perdere una partita, ma il calcio è un gioco. Invece, quando guidi non devi mai distrarti: potrebbe non esserci una rivincita. Ricordati che un campione sa controllarsi, sempre.
Non giocare con la vita. Se guidi, non bere!

(E' una campagna del Ministero della Salute)

13 Agosto 2007




Non solo Aids
Conoscere le malattie a trasmissione sessuale (MTS) può aiutarti ad evitare gravi problemi di salute. Le malattie a trasmissione sessuale (MTS) sono causate da batteri, funghi, parassiti o virus che si trasmettono da una persona ad un'altra attraverso "i rapporti sessuali non protetti", siano essi eterosessuali o omosessuali.Quindi fare sesso con una persona che abbia una MTS (...e potrebbe anche non saperlo!) è causa di trasmissione

01 Agosto 2007




Non solo Aids
Conoscere le malattie a trasmissione sessuale (MTS) può aiutarti ad evitare gravi problemi di salute. Le malattie a trasmissione sessuale (MTS) sono causate da batteri, funghi, parassiti o virus che si trasmettono da una persona ad un'altra attraverso "i rapporti sessuali non protetti", siano essi eterosessuali o omosessuali. Quindi fare sesso con una persona che abbia una MTS (...e potrebbe anche non saperlo!) è causa di trasmissione

01 Agosto 2007




5 per mille per la ricerca sanitaria
Il Ministero della salute ha realizzato una campagna di comunicazione per informare i cittadini dell'opportunità di devolvere il proprio contributo alla ricerca sanitaria e per spiegare le procedure da seguire.
Nella campagna sono coinvolti: gli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS ), l'Istituto Superiore di Sanità (ISS), l'Istituto Superiore Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro (ISPESL ), l'Agenzia per i Servizi Sanitari Regionali (ASSR ), gli Istituti Zooprofilattici Sperimentali ( II.ZZ.SS ). Tutti questi Enti (ad esclusione, in parte, dell'ISS) oltre a fare ricerca di base, sono caratterizzati da un tipo di ricerca subito trasferibile al letto del malato o comunque alla collettività.

30 Maggio 2006




Ministero della Salute - Centralino 06.5994.1 - Codice Fiscale 80242250589